Trattamento Taping

Il trattamento Taping è un bendaggio adesivo elastico posizionato sulla pelle con effetto terapeutico bio meccanico.

 

L’effetto terapeutico avviene per merito della decompressione e quindi il miglioramento del movimento e la risoluzione dell’edema. Viene utilizzato per le patologie dei sistemi muscolo scheletrico, vascolare e linfatico.

 

II benefici del Taping neuromuscolare sono:

  • Riduzione del dolore
  • Miglioramento della vascolarizzazione
  • Velocità di guarigione
  • Miglioramento del range di movimento di  un’articolazione
  • Stimolazione della postura corretta

 

 

 

Domande e Risposte
  • Cos'è il Kinesio Taping?

    Il kinesio taping è un bendaggio terapeutico che utilizza un nastro (tape) elastico colorato, con lo scopo di trattare ed alleviare sintomi dolorosi ed una grande varietà di altri disturbi fisici di diversa origine.

  • A cosa serve il Kinesio Taping?

    Vi si ricorre per alleviare il dolore da contratture e tensioni muscolari; per infiammazioni dei tessuti molli; per piccoli edemi ed ematomi sottocutanei; tendiniti; artrosi. Il kinesio taping non rilascia principi attivi e se applicato correttamente può essere un valido aiuto anche in alcune fasi della riabilitazione. Infatti è spesso utilizzato nelle fasi finali di quest’ultima, sopratutto quando si torna allo sport dopo un infortunio e per coloro che potrebbero beneficiare di qualche stimolazione neuromuscolare.

  • Quali sono i benefici del kinesio taping?

    Questo cerotto elastico associa la libertà di movimento, grazie appunto alla sua elasticità, alle funzioni protettive, decontratturanti, drenanti. Affinché sia davvero efficace, è opportuno che sia applicato da terapisti esperti ed è dunque sconsigliato il fai da te.

  • Come funziona il kinesio taping?

    Il kinesio taping viene applicato sulla pelle e in base alla posizione, alla direzione data e alla tensione applicata, può avere e quindi dare diversi tipi di stimoli ai tessuti sul quale viene posto, ad es. può inibire un muscolo sovraccaricato e contratto o stimolarne uno ipotonico. Sull’epidermide infatti sono presenti recettori nervosi, in grado di comunicare con i muscoli sottostanti in seguito a stimoli esterni.

  • È il Kinesio Tape o la tecnica usata per applicarli che dà risultati?

    Certamente la tecnica di applicazione del tape è l'aspetto più importante per ottenere i più grandi risultati terapeutici. Ma anche la qualità del tape utilizzato è fondamentale da questo punto di vista. E’ infatti necessario usare un tape di qualità che sia abbastanza resistente da rimanere per più giorni, anche attraverso sudorazione e docce.

  • Come viene applicato il Kinesio Taping?

    Il tape viene applicato sull'area interessata con i muscoli in posizione tesa, vale a dire nel loro massimo allungamento possibile. A seconda dello stimolo che si vuole dare al tessuto su cui viene applicato, si utilizzeranno diversi tipi di taglio del tape, di tensione usata e della direzione con cui il tape viene posto sul tessuto.

  • Ci sono differenze tra i tape di diversa colorazione?

    No, non c'è alcuna differenza fisica o chimica tra i colori. Questi sono stati sviluppati per essere compatibili con la color terapia (cromoterapia). Alcuni colori sono stati ideati per una visibilità minima, altri dopo molte richieste. La scelta del colore è una questione di preferenze individuali. I colori possono fornire pubblicità sul campo in occasione di eventi sportivi, o un riconoscimento immediato del prodotto.